© 2016-2019  by Societa' Agricola Agrinaviglio a r.l.

La versione mobile di questo sito è ottimizzata secondo una versione semplificata

l'Azienda Agricola Agrinaviglio

la nascita dell'idea

L'Azienda Agricola Agrinaviglio nasce parallelamente all'ambizioso progetto di recupero dell'antica cascina Cassinazza di Abbiategrasso, progetto di ristrutturazione che prevede la ricostruzione di un vero e proprio Borgo ricettivo e residenziale. In questo contesto unico, per vocazione e ambiente, direttamente affacciata sul Naviglio Grande di Leonardo Da Vinci, è nata e si sta sviluppando il progetto di realizzazione e avvio della nuova Azienda Agricola Agrinaviglio, basata su moderni concetti di operativita' sia pure nella riscoperta e valorizzazione di antiche tradizioni e sensibilita' nella promozione dello sviluppo sostenibile.

Agrinaviglio è stata infatti progettata come una azienda agricola che accanto alle attivita' propriamente agricole tenga in giusto conto la didattica e la disseminazione di buone pratiche.

L'azienda Agricola Agrinaviglio

si sviluppa su una superficie di circa 12 ettari

Non quindi una "semplice" azienda agricola nel senso tradizionale del termine,ma una sorta di "hub" inteso come punto di incontro e aggregazione di interessi,, specie giovanili, per il tempo libero, attività didattiche di avvicinamento alla natura e alla pratica agricola, che nelle sue attività ospiti anche corsi, opportunità di formazione e promozione agrituristica e di prodotti locali.

Il Progetto di sviluppo 

L'Azienda Agricola Agrinaviglio e' stata concepita in modo da sviluppare piccole produzioni locali (da vendersi localmente) unitamente a funzioni di promozione, didattica e sociale anche grazie a servizi/attivita' collaterali, portate avanti dall'azienda stessa, sinergiche con le attività agricole e capaci di attrarre utenze piu' ampie.

 

Nei 12 ettari a sua disposizione sono infatti previste attività di promozione e avvicinamento alle pratiche agricole e alle eccellenze locali, spazi per lo studio e l'allevamento con metodi naturali di alcuni animali domestici (Azienda agricola didattica), la sperimentazione con micro-orti, l'impianto, la produzione di specifiche piante da frutteto (con un occhio di riguardo verso specie rare e antiche a difesa della biodiversita') e la coltivazione di specie in ambiente protetto. Una struttura aperta alla collaborazione con Enti, organizzazioni di settore e ad una pluralità di soggetti che ad essa si dedicano a tempo pieno o per poche ore giornaliere o settimanali.

Sfruttando inoltre la felice posizione strategica, direttamente affacciata sull'Alzaia del Naviglio Grande, che la rende un naturale punto di sosta anche per i ciclisti e coloro che, specie nelle belle giornate, amano passeggiare e fare jogging sull'Alzaia, abbiamo progettato anche aree ristoro e degustazione.

Agrinaviglio oggi 

Dopo aver avviato le principali coltivazioni (tra cui gli impianti principali di mirtilli e frutta), 2016 abbiamo attivato vendita dei nostri prodotti sia km0 che cm0 (formula "pick your own"), dove chi lo desidera puo' raccogliere direttamente dalla pianta i prodotti che desidera acquistare. In attesa dell'ultimazione delle strutture, nel periodo di massima raccolta allestiamo un' "area relax" in prossimità del cancello di ingresso, con vendita e degustazione prodotti, oltre che possibilità di sosta con consumo sul posto. L'iniziativa ha suscitato vivo interesse ed entusiasmo, soprattutto per i metodi  agricoli utilizzati, di agricoltura responsabile, che prevedono il massimo rispetto per biodiversità e la salute, e a richiesta, come naturale conseguenza, abbiamo cominciato le prime attività di illustrazione e disseminazione di buone pratiche, con il coinvolgimento sia di esperti che di meno esperti che vogliano avvicinarsi a questo meraviglioso mondo.

Dall'inizio del 2019 sono inoltre iniziati anche i lavori di costruzione delle strutture dell'azienda agricola, insomma il nostro sogno sta pian piano prendendo forma!